La pasticceria "Fratelli Asimakopouloi" è una pasticceria storica di Atene. Sin dal 1915 svolge la sua attività, ininterrotamente, nella sede di via Charilaos Trikoupi, nella zona di Exarcheia. Latte fresco al bicchiere, yogurt di latte di pecora, creme, rizogalo (risolatte), burro con miele: questi sono i prodotti che fino agli anni cinquanta vengono serviti nel locale sui tipici tavolini di metallo con ripiano di marmo. A consegnarli nelle case degli ateniesi con biciclette e carrozzine ci pensano, invece, una ventina di cugini del fondatore, da questi chiamati dal paese nativo di Dihori, nella Focide montana, secondo uno schema consolidato e ben noto di emigrazione interna. (Tradizionalmente, i venditori di latte e yogurt di Atene provenivano dalla Focide montana) Fra questi i quattro fratelli Asimakopolous (Iraklìs, Dimitri, Vassili e Nikos) che più tardi rileveranno l'attività dallo zio. Negli anni cinquanta prende il via l'attività della pasticceria: latte, yogurt e burro di altissima qualità e riforniti giornalmente da produttori selezionatissimi dell'Attica sono le materie prime di eccellenza alla base della produzione. Il resto lo fanno la cura e l'attenzione posti per un'esecuzione perfetta delle ricette tradizionali e il continuo aggiornamento del laboratorio di produzione. Oggi, a quasi un secolo di distanza, l'azienda "Fratelli Asimakopouloi" è gestita dalla terza generazione.

Visualizzazione di tutti i 4 risultati