L’Attica è una delle regioni di maggiore tradizione vitivinicola dell’intera Grecia. I terreni perlopiù calcarei e la ventilazione continua, dovuta alla vicinanza con il mare, la rendono particolarmente adatta a questa coltura.
Il vitigno principe della zona è il Savatianò, un’uva autoctona bianca che da millenni viene coltivata nella zona.

Visualizzazione di 1 risultato