Melissaki Gerodeti – Cantina Lyrarakis

13,50

Vino bianco rarissimo da uve Melissaki, vitigno autoctono dell’isola di Creta. Uno dei Tesori di Creta. Uve da singolo vigneto. Di grande originalità aromatica e, soprattutto, organolettica

logolyrarakis - Melissaki Gerodeti - Cantina Lyrarakis

Descrizione

Melissaki Gerodeti – Cantina Lyrarakis

PRODUTTORE: Cantina Lyrarakis, Alagni, Creta centrale

NOME DEL PRODOTTO: Melissaki Gerodeti, singolo vigneto

TIPOLOGIA: vino bianco secco

ANNATA: 2016

CLASSIFICAZIONE: vino bianco secco

UVAGGIO: 100% Melissaki, vitigno autoctono dell’isola di Creta.                                                            Viti della varietà Melissaki si trovavano sparse nei vigneti ai piedi del Monte Ida (Psiloritis per i Greci). Gli agronomi della cantina Lyrarakis hanno dapprima individuato questa antica e rarissima varietà e successivamente ne hanno piantato un vigneto in località Gerodeti.                                           Il nome Melissaki del vitigno, che in greco significa piccola ape, sta ad indicare che la pianta è la preferita dalle api.

VIGNETO: di proprietà, denominato Gerodeti, in località Alagni, nella Creta centrale, ad un’altitudine di 450m s.l.m. Il vigneto è stato piantato nel 2010 e non è irrigato. L’impianto è a filare. L’orientamento è a ovest. Si tratta dell’unico vigneto piantato a Melissaki presente sull’isola.

RESA PER ETTARO: 80q.li/ha

BOTTIGLIE PRODOTTE: 1.500

VINIFICAZIONE: la vendemmia avviene a mano, al fine di cogliere i grappoli nel momento più appropriato, quando il colore dell’uva vira dal verdastro al giallognolo con ombrature rosa. Segue la classica vinificazione in bianco in tini di acciaio. Per la fermentazione vengono utilizzati solo lieviti selezionati cresciuti in ambiente biologico certificato.

CONTENUTO ALCOLICO: 12,5%

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: il colore è giallo paglierino. Al naso risaltano delle inconsuete note erbacee, caratteristiche della varietà, unite ad altre note balsamiche che rimandano al tiglio e al limone. Note di frutta a polpa bianca completano il quadro aromatico. La bocca conferma il quadro aromatico presente al naso e fa apprezzare la tessitura densa e nondimeno elegante di questo rarissimo vino di Creta.

ABBINAMENTI: insalate di mare e insalate di legumi sono compagni ideali per il Melissaki Gerodeti. Ma tutti i piatti, anche di cucina tipica,  in cui sono presenti erbe aromatiche si prestano ugualmente ad un ottimo abbinamento.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10°-12°C

EVOLUZIONE: fino a 4 anni

Nota del selezionatore

Salvato dall’abbandono dall’azienda Lyrarakis, il vitigno Melissaki mostra ancora una volta la vitalità e biodiversità dell’isola di Creta: uno scrigno di tesori che piano piano viene conosciuto.           Emerge ancora una volta un’uva antica, rara, dimenticata, che ha caratteristiche organolettiche particolari se non uniche.                                                                                                                                      Lo stesso nome Melissaki, cioè piccola ape, in quanto i suoi fiori sono i preferiti dalle api, rimanda ad un mondo da salvare.

Costas Linardos

 

Brand

Lyrarakis

La Cantina Lyrarakis si trova ad Alagni, in una delle valli che dal capoluogo Heraklion salgono verso i monti di Lassithi, nella parte centrale dell'isola di Creta. Fondata nel 1966, oggi l'azienda conta di 15 ettari situati nella parte più alta, 550m s.l.m., della zona a Denominazione di Origine Protetta Pezà. Zona, questa di Pezà, già destinata sin dall'antichità alla coltivazione della vite, come i recenti ritrovamenti archeologici nel palazzo minoico di Vathypetro confermano. La Cantina Lyrarakis è stata fra le prime, se non la prima, a puntare sulla valorizzazione dei vitigni autoctoni cretesi, piantando gli stessi nei terreni di proprietà.  Sicuramente si deve a loro la rinascita di importanti varietà dimenticate come il Dafnì ed il Plytò. Sin dall'inizio,  questi vitigni erano affiancati dalla Vilana, dal Vidianò (varietà bianche), dal Kotsifali e dal Mandilari (varietà rosse). In una seconda fase, e sempre nell'ottica di valorizzare le varietà locali, l'attività della cantina è stata quella di individuare nel ricco patrimonio ampelografico cretese cru di grande potenzialità e varietà ancor più rare. Nascono così una serie di vini da singoli vigneti e tutti in purezza dedicati agli autoctoni di Creta.
logolyrarakis - Melissaki Gerodeti - Cantina Lyrarakis

Informazioni aggiuntive

Peso 1.25 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Melissaki Gerodeti – Cantina Lyrarakis”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *