MAVROUDI BIO

11,10

Vino rosso secco biologico da uve 100% Mavroudi vitigno autoctono della Laconia.

Vino dai tannini morbidi, di buona struttura, particolarmente adatto ad accompagnare primi e secondi succulenti, così come formaggi e salumi. Provatelo con il fegato.

Bottiglia da 0,75lt.

logotheodorakakos - MAVROUDI BIO

Descrizione

Mavroudi BIO

PRODUTTORE: Tenuta Theodorakakos, Sparta, Peloponneso

NOME DEL VINO: Mavroudi (Nerello)

TIPOLOGIA: vino rosso secco biologico

ANNATA: 2017

CLASSIFICAZIONE: Indicazione Geografica Protetta – I.G.P. “LACONIA”

UVAGGIO: 100% Mavroudi, vitigno autoctono della Laconia/Peloponneso. Il Mavroudi del Peloponneso è vitigno autoctono del Peloponneso, e della Laconia in particolare, da non confondere con il Mavroudi della Tracia che, sebbene omonimo, è vitigno diverso per caratteristiche genetiche e organolettiche.

D’altra parte, possiamo tradurre Mavroudi con “Nerello” e non è difficile comprendere la genericità di tale nome.

VIGNETO: di proprietà

RESA PER ETTARO: 70 q.li

BOTTIGLIE PRODOTTE: 25.000

VINIFICAZIONE: le uve vengono raccolte a mano e attentamente selezionate. Segue una crio-macerazione di 2/3 giorni alla temperatura di 8-10°allo scopo di preservare gli aspetti aromatici. La successiva fermentazione avviene a temperatura controllata (18°). Viene infine effettuata una macerazione post-fermentativa per arricchire ulteriormente il vino. La maturazione avviene in botti di rovere francese per un anno e contemporaneamente avviene la conversione malolattica (fermentazione malolattica).

CONTENUTO ALCOLICO: 12,5%

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: il colore del Mavroudi è rosso scuro. Al naso il bouquet è particolarmente ampio con gli aromi di ciliegia e frutta rossa in evidenza su un fondo di tabacco e di castagna arrostita. La bocca è piena, rotonda, morbida, ma anche balsamica. Buona la persistenza.

ABBINAMENTI: il Mavroudi accompagna piatti di carne succulenti e con salse forti, cinghiale stufato, cervo arrosto con pomodoro, formaggi piccanti e salami. Provatelo con il fegato.

TEMEPERATURA DI SERVIZIO: 18°C

EVOLUZIONE: fino a 10 anni

Nota del selezionatore: il Mavroudi è varietà di frutto, simile, se non parente, al più noto Agiorgitiko. Ma, nello stesso tempo, vira verso note balsamiche che lo apparentano organoletticamente all’altra grande varietà autocotona del Peloponneso, e di Cefalonia: il Mavrodafne.

Dell’Agiorgitiko mantiene la grande piacevolezza e immediatezza mentre del Mavrodafne introduce i temi di radice e di balsamicità tipici della varietà.

Brand

Tenuta Theodorakakos

La Tenuta della famiglia Theodorakakos si trova nelle immediate vicinanze della città di Sparta,  sugli ultimi contrafforti del Taigeto, in Laconia. E' questa una zona che per un verso è influenzata dalle brezze che soffiano costantamente lungo l'asse nord-sud della valle di Sparta e dall'altra risente della benefica presenza della vicina grande montagna, massa impressionante che mitiga le temperature più calde. Caratteristiche pedoclimatiche queste individuate sin dall'antichità come particolarmente favorevoli alla viticoltura, tant'è che il vino prodotto veniva esportato a Bisanzio ed altrove attraverso il porto della vicina Monemvasià. Oggi, la terza generazione della famiglia Theodorakakos è al lavoro per rinnovare l'antica fama del posto. Del 1996 è la scelta di aderire alle pratiche della coltivazione biologica, scelta motivata anche da motivazioni sociali oltre che ambientali e salutistiche. Le varietà che si coltivano nella Tenuta sono le autoctone della Laconia, Mavroudi, Kydonitsa e Monemvasià e altre autoctone greche come l'Agiorgitiko, l'Assyrtiko ed il Roditis. Tutti i vini sono prodotti esclusivamente con le uve della Tenuta.
logotheodorakakos - MAVROUDI BIO

Informazioni aggiuntive

Peso 1.2500 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “MAVROUDI BIO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.