Verdea

17,90

Vino tradizionale di Zante prodotto a partire uve autoctone Skiadopoulos, Gustolidi, Robola e Pavlos.

Deve il suo nome alla vendemmia verde di parte delle uve. Vino complesso e da invecchiamento.

Bottiglia da 0,75lt.

 

logo tenuta grampsa

Descrizione

Verdea

PRODUTTORE: Tenuta Grampsa, Lagopodo, isola di Zante

NOME DEL VINO: Verdea

TIPOLOGIA: vino bianco secco

ANNATA: 2019

CLASSIFICAZIONE: Verdea, Denominazione Tradizionale.

La Verdea è, al pari della Retsina, una Denominazione Tradizionale che va ad indicare una tipologia di vino non propriamente normata dalle leggi europee ma che appartiene alla cultura vitivinicola di una nazione (la Retsina) o di una specifica regione (la Verdea di Zante)

UVAGGIO: Skiadopoulos, Goustolidi, Robola, Pavlos, vitigni autoctoni greci e, in particolare, delle isole Ionie

VIGNETO: di proprietà, nella tenuta di Lagopodo

RESA PER ETTARO: 80 q.li

BOTTIGLIE PRODOTTE: 7.000

VINIFICAZIONE: secondo l’uso introdotto dai veneziani, le uve vengono vendemmiate in parte acerbe per ottenere mosti dalla spiccata acidità. Da questa particolarità deriva anche il nome del vino, di chiara origine italiana.

Le uve vengono criomacerate in ambiente controllato; segue la fermentazione sempre a temperatura controllata.

Il vino matura per quattri mesi in botti di rovere aperte e a contatto con le fecce fini con frequenti rimescolamenti (batonnage)

CONTENUTO ALCOLICO: 12,5%

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: il colore di questo raro e tradizionale vino di Zante è giallo paglierino. Alle molte varietà che la compongono e al processo di vinificazione si deve il naso complesso e originale, con le note di agrumi, in particolare di fiori di limone e di bergamotto, di gelsomino e di frutta a polpa bianca integrate da aromi terziari speziati, in particolare di pepe, vaniglia e ginger.

In bocca la Verdea è sferzante per acidità, buon corpo, perfettamente corrispondente al naso e con una leggera nota ossidativa che ne accresce la bevibilità. La lunga persistenza dona un finale salino.

ABBINAMENTI: vino dai molti aspetti, la Verdea si abbina ottimamente con piatti di mare, carni bianche, primi piatti in bianco della ns. cucina e formaggi. Per la sua complessità si presta comunque ad abbinamenti creativi ed inconsueti.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 12°C

EVOLUZIONE: la Verdea è un vino oltremodo interessante per la sua capacità di evolvere positivamente per più anni. Se possibile, mettetene una bottiglia da parte e bevetela dopo 5-7 anni.

Brand

Tenuta Grampsa

La tenuta Grampsa si trova nelle vicinanze del villaggio di Lagopodo, paese di alta collina nella zona interna dell'isola di Zante. Sebbene poco conosciuta al giorno d'oggi per i suoi vini questa isola Ionia ha una lunga e ricca tradizione vitivinicola. Lo testimoniano le fonti storiche e i tanti vitigni autoctoni: Gustolidi, Pavlos, Skiadopoulos, Avgoustiatis. Inoltre, da Zante viene la seconda "denominazione tradizionale" fra i vini greci dopo la "Retsina": la "Verdea". Nome questo che richiama gli stretti legami di questa parte della Grecia con la vicina Italia. E questo è il punto di partenza della famiglia Grampsa: ricostituire l'immagine e la qualità dei vini di Zante partendo dalle varietà autoctone e dalla tradizione. Una particolare attenzione viene poi posta all'individuazione di determinate vigne (cru) per la produzione di vini di alta qualità. I vini della tenuta Grampsa sono stati a più riprese premiati in vari concorsi internazionali.
logo tenuta grampsa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Verdea”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.