Skotyri di Ios

6,60

Formaggio greco raro da latte misto di capra, pecora e mucca. Ricetta tradizionale dell’isola di Ios che prevede l’unione di ricotta stagionata di latte misto con del formaggio bianco aromatizzato con pepe e Santoreggia.

Cremoso, dal gusto piccante. Ottimo per gli spuntini salati, per il pane, per le insalate con pomodori, capperi e olive e per i piatti di formaggi.

Cf. da 300g.

logo caseificio niotiko

Descrizione

Skotyri di Ios, formaggio raro delle Cicladi

PRODUTTORE: Caseificio Niotiko, isola di Ios, Cicladi meridionali

NOME DEL PRODOTTO: Skotyri, cioè Formaggio della borsa.

Il termine “skotyri” proviene da “τυρί του ασκού”, letteralmente “formaggio della borsa” o “formaggio della bisaccia”.

Nei secoli scorsi, infatti, quando l’economia di queste isole era poverissima e si praticava ante litteram una economia circolare, nulla si buttava e così per lavorare e conservare il formaggio si usava metterlo in “borse” fatte con le pelli degli animali e strizzandole farlo sgocciolare. La perdità di liquido permetteva così una più facile conservazione.

TIPOLOGIA: formaggio di latte misto pastorizzato (capra,pecora,mucca) a pasta molle, di breve stagionatura. Il procedimento di produzione è quelli tipico dell’antica ricetta: a della ricotta stagionata di latte misto viene aggiunto del formaggio fresco, sempre di latte misto, aromatizzato con pepe e Santoreggia, pianta quest’ultima tipica della macchia mediterranea ed in particolare delle isole aride e rocciose.

Si ottiene così un formaggio cremoso, piccante per via del pepe e della Santoreggia, sorta di origano più intenso, ma che non “brucia”.

ZONA DI PRODUZIONE DEL LATTE: i vari latti provengono da animali a pascoli libero dell’isola di Ios

CARATTERISTICHE: Lo Skotyri è un formaggio cremoso, di aspetto quasi sbriciolato, che mantiene tale caratteristica a lungo dalla produzione (fino a 6 mesi). Il pepe e la Santoreggia gli danno un sapore piccante e botanico molto piacevole, che invoglia a mangiarne altro senza stancare.  A sua volta il latte, ottenuto da animali a pascolo libero, deve alla flora dell’isola la sua particolarità organolettica e nutrizionale.

Lo Skotyri può ben essere considerato una delle specialità casearie greche più rare.

INGREDIENTI: latte pastorizzato misto di capra, di pecora e di mucca, ricotta mista di capra, pecora e mucca, caglio, sale, pepe, Santoreggia.

CONSERVAZIONE: il formaggio si conserva in frigorifero alla temperatura di 2°-4°C

UTILIZZO A TAVOLA: questo raro formaggio delle Cicladi  accompagna tradizionalmente gli spuntini salati ed i pranzi. E’ ottimo compagno del pane e delle insalate estive con pomodori, capperi e olive. Figura molto bene in un piatto misto di formaggi.

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI:

per 100g. di prodotto
Valore energetico 1163kj/277kc
Grassi 25,0g
di cui saturi 15,5g
Carboidrati 4,2g
di cui zuccheri 0,5g
Proteine 9,2g
Sale 2,0g
Fibre 0,4g

SCADENZA: vedi confezione

LOTTO DI PRODUZIONE: vedi confezione

Informazioni aggiuntive

Peso 0.3000 kg

Brand

Caseificio Niotiko

Il caseificio Niotiko si trova nell'isola di Ios, nelle Cicladi meridionali. E' stato fondato nel 2007, con lo scopo di preservare la ricca tradizione casearia isolana nonchè di permettere la sopravvivenza dei tanti piccoli allevatori. Ad Ios, infatti, al pari delle altre Cicladi isola arida e rocciosa, la pastorizia è sempre stato il perno della vita economica e, di conseguenza, culturale. Pertanto, il caseificio Niotiko, dove Niotiko è un aggettivo che significa "di Ios", si utilizzano solo latti locali: di capra soprattutto, ma anche di pecora e di mucca, eredità quest'ultimo della dominazione veneziana. Il prodotto "bandiera" del caseificio è lo Skotyri, raro formaggio cremoso che si trova solo ad Ios e la cui ricetta si è tramandata di padre in figlio. L'azienda è certificata ISO 22000-2005
logo caseificio niotiko

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Skotyri di Ios”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi arrivi dalla Grecia? Iscriviti alla newsletter e seguici sui social per non perderti i nuovi carichi di Freschissimi!