Kotsifali Livades

14,20

Vino di Creta da uve Kotsifali in purezza provenienti da un singolo vigneto. Espressione alta del più popolare vitigno rosso dell’isola. Facile da abbinare, si presta anche all’invecchiamento.

Bt. da 0,75lt.

logo cantina digenakis

Descrizione

Kotsifali Livades

PRODUTTORE: Cantina Digenakis, Arhanes, località Kallonì, Creta centrale

NOME DEL VINO: Kotsifali Livades

TIPOLOGIA: vino rosso secco

ANNATA: 2017

CLASSIFICAZIONE: Indicazione Geografica Protetta -I.G.P. “Creta”

UVAGGIO: 100% Kotsifali, vitigno autoctono cretese.

VIGNETO: le uve provengono da un singolo vigneto di proprietà denominato “Livades”, situato ad una altitudine di 450m. s.l.m. nella zona di Arhanes. Il suolo è calcareo.

RESA PER ETTARO: 80 q.li/ha

BOTTIGLIE PRODOTTE: 6.000

VINIFICAZIONE: classica vinificazione in rosso in tini di acciaio con macerazione di 15 giorni alla temperatura controllata di 20°C. Dopo sei mesi il vino viene trasferito per la successiva maturazione in botti di rovere dove rimane per 12 mesi.

CONTENUTO ALCOLICO: 13,5%

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE:  il colore di questo rosso di Creta è rosso rubino. Il naso è ricco, con le note immediate di prugna matura e amarena tipiche della varietà bene integrate dalle note terziarie di cannella, cioccolata e spezie. In bocca è complesso, equilibrato nel rapporto fra corpo, acidità, alcool, con i tannini presenti ma gustosi e fini, sorprendente per la profondità e piacevolezza raccolte in un sorso. Bella la persistenza e finale molto pulito.

Il Kotsifali Livades della Cantina Digenakis è una espressione “alta” e unica del più popolare fra i vitigni autoctoni a bacca rossa cretesi.

ABBINAMENTI: è facile abbinare questo vino di Creta. Primi piatti strutturati sia con condimenti bianchi che con sughi di carne, secondi di carni rosse, alla brace, sulla piastra, arrosto, salsicce, polpette e formaggi a pasta gialla mediamente stagionati sono ideali.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-18°C.

EVOLUZIONE: dai 7 ai 10 anni.

Brand

Cantina Digenakis

La cantina Digenakis si trova in località Kallonì, sulla strada che dopo il paese di Arhanes sale verso l'interno dell'isola di Creta. E' questa la zona vitivinicola più estesa dell'intera isola, custode di alcune delle varietà autoctone più importanti: Vidianò, Vilana, Plytò, Dafnì fra le bianche, Kotsifali e Mandilari fra le rosse. E queste sono fra le varietà che la famiglia Digenakis coltiva e vinifica, producendo vini sia da singoli vigneti particolarmente vocati alle singole varietà che assemblando vitigni diversi. In questo modo vuole far emergere e valorizzare le grandi potenzialità della vigna cretese. Nella concezione della famiglia la cantina non è, però,  solo il luogo dove si "fa" il vino, ma anche il posto dove il piacere, o meglio, la "bellezza", intesa come esperienza che ci avvicina alla divinità, trovano il loro spazio; ecco, allora, che la cantina è luogo di degustazione sì, ma anche spazio espositivo per le arti figurative e sala da concerto.  
logo cantina digenakis

Informazioni aggiuntive

Peso 1.25 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Kotsifali Livades”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *