Fava di Santorini

8,50

Fava di Santorini, prodotto a Denominazione di Origine Protetta. Legume base della cucina greca, e isolana in particolare, dall’alto valore nutrizionale. Ricettario all’interno della confezione. Confezione da 400g.

logo tenuta nomikos

Descrizione

Fava di Santorini

PRODUTTORE: Tenuta agricola Nomikòs, isola di Santorini, arcipelago delle Cicladi

NOME DEL PRODOTTO: Fava di Santorini – Denominazione di origine Protetta

ZONA DI PRODUZIONE: isola di Santorini. La fava viene coltivata a Santorini da più di 3.000 anni. La pianta si è quindi adattata al terreno arido e povero di acqua  dell’isola, facendo tesoro dell’umidità primaverile che, spinta dai venti occidentali,  viene intrappolata dalla abbondante pietra pomice presente nel suolo.

Questa particolarità del suolo e del clima donano alla fava di Santorini, così come accade per le altre poche colture dell’isola, la sua eccezionalità.

CARATTERISTICHE: la Fava di Santorini si presenta come una lenticchietta gialla e viene decorticata per essiccamento, come è tradizione in tutta la Grecia. Rispetto alle fave prodotte in altre zone  risulta più dolce e delicata nel sapore, pur mantenendo la sapidità tipica di tutti i prodotti isolani. Il sapore ricorda sia i piselli che i ceci, ma non vi è dubbio che nel suo insieme sia un sapore a parte.

Da un punto di vista nutrizionale è un prodotto molto salutare, poichè ha influenza benefica sul livello del colesterolo e degli zuccheri nel sangue, oltre a favorire la digestione e la funzione cardiaca.

INGREDIENTI: Fava di Santorini decorticata

CONSERVAZIONE: il prodotto si conserva a temperatura ambiente in luogo fresco ed asciutto. Una volta aperta la confezione si conserva ancora a lungo; si consiglia comunque di richiudere con cura la confezione.

USO IN CUCINA: la fava si cucina facendola bollire in acqua inizialmente fredda, così come si usa per gli altri legumi. Poichè la fava è decorticata, tende con la cottura a sfaldarsi e a diventare una purea. La salatura si fa alla fine, a prodotto ormai pronto.

Caratteristica della Fava di Santorini è il tempo di cottura che risulta essere da 1/3 a 1/2 inferiore rispetto a quello delle fave di altre zone di produzione.

Tradizionalmente, nella cucina greca, la fava si serve condita con olio, limone, cipolla fresca, capperi e/o olive, pepe. Vi sono poi alcune variazioni sul tema come la fava maritata, piatto tipico di Santorini, in cui si aggiunge il pomodoro.

Per le sue caratteristiche organolettiche la fava si presta molto ad essere abbinata con i molluschi (calamari, seppie, polpi) e con verdure amare quali il cicorione o i broccoletti.

All’interno della confezione vi è un piccolo ricettario

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI

 

per 100g. di prodotto RDA
Valore energetico kj/kc 1373/328
Grassi 0g %
di cui saturi 0g %
Carboidrati  58,2g – 63 %
di cui zuccheri g %
Proteine 22,1g – 20 %
Fibre Vegetali 10,7g

SCADENZA: vedi confezione

LOTTO DI PRODUZIONE: vedi confezione

 

Brand

Tenuta agricola Nomikòs

La tenuta agricola Nomikòs si trova nell'isola di Santorini. Coltiva e produce i pochi, ma rinomati prodotti, che l'arida terra del vulcano dona: fava, pomodorini, pistacchi, capperi. Le lavorazioni sono quelle tradizionali che la famiglia Nomikòs si tramanda da generazioni: appassimento/essiccamento al sole, marinature con sale marino, cotture lente. Come anche l'uva, anche questi prodotti di Santorini sono considerati fra i migliori prodotti tipici greci
logo tenuta nomikos

Informazioni aggiuntive

Peso 0.45 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fava di Santorini”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *