Driopi rose – IGP Peloponneso

9,80

Vino rosato secco – 100% Agiorgitiko vitigno autoctono del Peloponneso

tselepos - Driopi rose - IGP Peloponneso

Descrizione

Produttore: Tenuta Driopi, Peloponneso, Nemea

Nome del Vino: Driopi rosè

Tipologia: vino rosato secco

Annata: 2019

Classificazione: I.G.P. “Peloponneso”

Uvaggio: 100% Agiorgitiko – vitigno autoctono del Peloponneso

Vigneto: di proprietà, tenuta Driopi, situato in località Koutsì nella zona di Nemea, ad una altitudine di 350 m. Il terreno è argilloso, in forte pendenza, tale da assicurare un drenaggio ottimale.

Bottiglie prodotte: 10.000

Vinificazione: a temperatura controllata in tini d’acciaio con macerazione sulle bucce di 36 ore.

Contenuto alcolico: 13%

Caratteristiche Organolettiche: colore rosato tendente al melograno. Al naso è fruttato con la fragola e la ciliegia in evidenza. In bocca sorprende per come i sapori di frutta preannunciati dal naso vengonoinseriti in un corpo pieno e fresco. Lungo e speziato il finale.

Abbinamenti: primi e secondi piatti con salse a base di pomodoro e ragù leggeri. Da provare con un piatto tipico della cucina laziale quale la pasta all’amatriciana o con i tortelli alla lucchese. Temperatura di servizio: è preferibile berlo fresco, ma non freddo.

Evoluzione: da consumarsi entro il secondo anno dalla produzione

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1.2500 kg

Brand

Tenuta Tselepos e Tenuta Driopi

Tenute Tselepos e Driopi La Tenuta Tselepos nasce nel 1989 dopo una decennale ricerca sull'ecosistema arcadico condotta dal fondatore, Ghiannis Tselepos, che individua nei terreni poveri, argillosi e petrosi delle prime pendici del Monte Parnone, nella regione dell'Arcadia, Peloponneso, all'interno della zona DOC di produzione Mantinea e ad una altitudine di 750 m., il luogo ideale, per microclima e drenaggio del terreno, per la coltivazione del vitigno autoctono Moschofilero. Così, la varietà “Fileri” che si coltiva nel Peloponneso si trasforma in “Moschofilero” a Mantinea, con le particolari caratteristiche di aromi e sapori, aromi e sapori che ricordano una combinazione di quelli del Gewurztraminer e del Moscato, dovuti alle basse temperature e alla lenta maturazione delle uve. La tenuta Driopi si trova a Koutsi, nel cuore della Dop Nemea, la più estesa e più importante zona vitivinicola a denominazione protetta dell'intera Grecia. Qui il vitigno di riferimento è da millenni l'Agiorgitiko, una bacca rossa che dà vini di bella struttura e con tannini molto morbidi. Nella tenuta Driopi si coltiva esclusivamente questo vitigno autoctono, dal quale si producono vini rosati, sia fermi che mossi, e vini rossi.
tselepos - Driopi rose - IGP Peloponneso

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Driopi rose – IGP Peloponneso”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *