Aceto invecchiato Oxos

10,2016,80

Aceto di vino invecchiato 5 anni in botti di rovere e di castagno, non filtrato.  Aceto raro dell’Epiro, prodotto secondo la tradizione della famiglia Vaimakis. Ottimo per condire insalate, marinare carni e pesci crudi, condire frutta di bosco. Disponibile in bottiglie da 250ml. e 500ml.

Svuota
COD: N/A Categoria:
logo epirotic cellar vaimakis

Descrizione

Aceto invecchiato Oxos

PRODUTTORE: Epirotic Cellar Vaimakis, Koutseliò, Epiro

NOME DEL PRODOTTO: Oxos. In greco antico oxos significa acetο

TIPOLOGIA: aceto di vino invecchiato 5 anni in botti di rovere e castagno, non filtrato

UVAGGIO: per la produzione dell’aceto Oxos vengono utilizzate uve delle varietà locali epiriote Debina e Vlahiko

ZONA DI PRODUZIONE: le uve provengono dalla zona di Zitsa, la zona vitivinicola più importante dell’Epiro

ACETIFICAZIONE: dopo la diraspatura, gli acini vengono messi a bollire. Subito dopo, il mosto viene separato dalla massa secca e messo in botti di rovere da 500lt., dove è presente una picccola quantità di aceto invecchiato di altissima qualità. Qui, avvengono contemporaneamente le fermentazioni alcoliche e acetiche ad opera di lieviti selezionati dalla famiglia Vaimakis. La temperatura di fermentazione è quella ambientale (solitamente intorno ai 15°C). Il processo di fermentazione è lento e può arrivare fino ad 1 anno. Le botti sono lasciate colme a metà per permettere la circolazione di aria, fatto questo indispensabile per la sopravvivenza dei lieviti acetici.

Finita la fase di fermentazione, l’aceto viene trasferito in botti più piccole di rovere e di castagno e matura alternativamente nelle due tipologie di botte per 5 anni, secondo le stesse modalità di invecchiamento di un vino.

Una volta pronto, l’aceto Oxos viene imbottigliato senza subire filtrazione, lasciandolo così integro e ricco di oligoalimenti.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: il colore di questo raro aceto greco è rosso-castano, in qualche modo simile a quello dei vini lungamente invecchiati. Al naso è ricchissimo, accattivante, con le note di frutto integrate da spezie e frutta secca. In bocca è vellutato, con sentori piccanti ben in evidenza e un bellissimo corpo.

UTILIZZO IN CUCINA/PASTICCERIA: molti sono gli usi a cui si presta l’aceto invecchiato Oxos.

Il primo e tradizionale uso è per condire insalate crude, specialmente di verza, e verdure bollite o alla piastra. Poche gocce di aceto sono sufficienti per insaporire queste pietanze.

Un altro uso particolarmente consigliato è per marinare carni e pesci crudi o per saltare in padella piatti cucinati.

Da provare sulla frutta fresca quali fragole, fragoline di bosco, mirtilli e su gelati alla crema.

CONSERVAZIONE: conservare in luogo fresco ed asciutto. Una volta aperta la confezione si abbia cura di richiudere il tappo per mantenere gli aromi ed i sapori.

Brand

Epirotic cellar Vaimakis

L'Epirotic cellar della famiglia Vaimakis si trova a Koutseliò, nelle vicinanze della città di Ioannina, in Epiro. La tradizione familiare di produzione di vino, aceto, olio e di ristorazione risale almeno alla metà dell'Ottocento, come attesta il nome "Vaimakis", letteralmente "manna dell'olio". Sapienza e tradizione sono quindi i valori di riferimento della piccola unità produttiva di aceto invecchiato, l'Oxos, ed elisir vari a base dello stesso aceto e spezie. Prodotti questi ripetutamente premiati in concorsi internazionali
logo epirotic cellar vaimakis

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Grandezza

Bt. 250ml, Bt. 500ml

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Aceto invecchiato Oxos”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *