Merkouri

merkouri

La Tenuta Merkouri si trova nell'Elide, Peloponneso occidentale, sul pianoro del promontorio Icthìs, molto vicino al porto di Katakolo ed a una trantina di chilometri da Olimpia.

Si tratta di una fattoria con una lunga storia nella produzione di vino, olio di oliva e, un tempo, di uva passa di Corinto.Foto della tenuta Merkouri

MerkouriTutto iniza nel 1864 quando Teodoro Merkouris, un uomo d'affari greco con interessi in Europa e ad Alessandria d'Egitto, compra il primo appezzamento di terra.
Qualche anno più tardi, nel 1870, viene piantato il primo vigneto di Refosco con innesti provenienti dall'Italia del nord.


Verso la fine del secolo il vino prodotto nella tenuta viene esportato in tutta Europa; nella piccola insenatura prospiciente la fattoria si ormeggiano i caicchi che, caricato il vino in botti di rovere, ripartono per il porto di Trieste.

Nello stesso tempo, il vigneto della tenuta, la cui fama cresce rapidamente nell'Elide, fornisce alla circostante regione innesti di Refosco o "Merkouri", come viene chiamato localmente.
Nel 1930 Leonidas Merkouris costruisce nella fattoria una cantina, moderna per l'epoca, con cisterne sotterranee; questa nuova cantina rimarrà in uso fino al 1960.
Dal 1985, ad opera della terza e quarta generazione della famiglia, prende l'avvio una nuova fase dell'attività vinicola della Tenuta con la produzione di vini in bottiglia.

Nell'ambito di questo tentativo di rivitalizzare e nobilitare la produzione viene ristrutturata la cantina, vengono ricostruiti ex novo edifici, sostituiti i macchinari e le attrezzature, rinnovati ed ampliati i vigneti esistenti, per giungere, così, alla forma attuale del Domaine.

I 18 ettari della Tenuta coltivati a vigna si trovano intorno alle abitazioni della proprietà e in due appezzamenti limitrofi e in una zona che, per composizione del terreno e microclima, si presta particolarmente alla produzione di vini di qualità.
L'intero vigneto della tenuta, così come l'uliveto e le altra colture agricole, sono stati inseriti in un programma di agricoltura integrata.
Le principali varietà di vitigni coltivati in azienda sono:

 

  • il Refosco nei due cloni "Refosco Merkouri", coltivato sin dal 1870, e "Refosco dal peduncolo rosso" di origine italiana;

  • le varietà autoctone greche Mavrodafni, Agiorgitiko,Avgustiatis (rossi) e Assyrtiko, Robola (bianchi);

  • le varietà internazionali Merlot, Syrah, Mourvedre, Grenache rouge, Negramaro,Viognier, Ribolla gialla e Malvasi aromatica.

Le piante dell'uliveto, anch'esse secolari come le vigne superstiti di Refosco, sono della varietà Koroneiki.
Oggi, la Tenuta Merkouri è diretta dai fratelli Vassili e Christo Kanellakopoulos, membri della quarta generazione della famiglia.

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il sito non usa cookies suoi propri ma adopera sistemi di misurazione delle visite nel completo rispetto della normativa sulla privacy.

Ti ricordiamo che puoi disabilitare i cookies nel tuo browser e non accettarli se preferisci.Ellenika utilizza i cookies solo come dati aggregati o per proporti i prodotti più adatti alle tue esigenze.

Per avere dettagli sui cookies google puoi vedere questa pagina.

Se vuoi informazioni su come trattiamo i dati personali degli utenti registrati puoi vedere la pagina dedicata alla privacy

Visita Ellenika.it su ShopMania